Si è verificato un errore nel gadget

giovedì 15 settembre 2011

First Contact / (Primo Contatto)

Gooooood Morning Blogosphere!!!

I just got the first contact with my Editor!!!

Buoooooooongiorno Blogosfera!!!

Ho appena ricevuto la prima telefonata della mia Editor!!



So it happened!! It's hard to believe, I was sure, but I didn't know when and where. I was waiting for this phone call since July 2011.
My book will be on bookstores!!! I'm so happy, all details will be told to you as they will arrive!!
Happy happy happy!!! I will have my book, on (italian) shops!! With an ISBN and everything is needed to be "A REAL" book!!
It is so nice!! I'm very glad to tell you everything about this experience!! It's the best way to end up an ugly-day, with car-troubles and other stupid but hard-boring problems...

WOW!!
Tonight I'll finish some canvas and I'll have more to tell you all!! This is just the First Contact!!!
Thanks for the more-than-1000 visits!! I love you all, I'm doing all for me, but for sure even for people, I wanna hear your voices!!!

Thank You!!


In italiano sfrutto un po' la prolissia che mi attanaglia e l'impeto di felicità.
Ve la "diarizzo" (Neologismo) e vi dico che squilla il telefono e il numero che compare non lo conosci, ma senti che qualcosa di buono sta per accadere, forse perchè hai sollecitato un pochino, forse perchè non può andare tutto storto e dopo essere rimasto con la batteria a terra della macchina sentendoti imbecillissimo perchè hai tolto i cavi dal baule il giorno prima, dopo che a pranzo non sei riuscito ad avere ciò che desideravi e comunque la cassiera ti fa notare che i prezzi sono aumentati...
Dopo tutto questo qualcosa di buono DEVE accadere, è statistica. O no? Quindi una voce che non mi aspettavo così fresca, giovane e femminile si fa viva dall'altra parte iniziando con un "Signor Beltracchi?", ripiegando poi in un semplice dare del "tu" che alleggerisce la conversazione e rende ancora più gradevole la voce dell'interlocutorice.
Beh...sta di fatto che ora ha inizio l'avventura, ora sì che se ne parla seriamente, ora il mio libro andrà in stampa e sarà in commercio a breve!!
In italia solamente, ma si tratta di poesia, che già è di nicchia e si passa per quella che è una specie di gavetta agevolata giocando comunque in casa.
Si è nel giro, ora, grande o piccolo che sia io ci sono. Scadenze, impegni, aggiornamenti, verifiche, riscritture, impaginazioni, tutto quello che serve...eh sì...
Serve a me, perchè il brivido della vita ora c'è di nuovo nelle vertebre flesse sulla tastiera!!!
Sono felicissimo e stanotte finirò alcune tele e avrò molto da dirvi ancora, moltissimo. Perchè questo è solo l'inizio!!

E ringrazio tutti voi per le più-di-1000 visite!! Lo faccio per me stesso è vero, ma sicuramente anche per voi e voglio sentire le vostre voci!!!

Grazie!!!

3 commenti:

  1. "Essendo l'artista soprattutto lo strumento del proprio lavoro, è ad esso subordinato e non abbiamo motivo di aspettarci che ce lo interpreti. Egli ha contribuito con il meglio di se stesso dandogli una forma, l'interpretazione la deve lasciare ad altri e al futuro". Jung

    RispondiElimina
  2. Grande teoria questa qui sopra.
    Ciò che farò sarà raccontarvi ciò che vivo e ciò che faccio.
    Finirà che contestualizzerò qualche cosa, spiegando o dettaglaindo, ma forse davvero il bello dell'Arte è proprio quel vederci ciò che noi vogliamo in quel momento, appunto libera interpretazione degli altri.
    Chi osserva non dovrebbe essere influenzato, ma sentrisrsi libero di immergersi in quel mondo, in quel messaggio.
    Farò tesoro anche di questo insegnamento.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...