Si è verificato un errore nel gadget

venerdì 2 settembre 2011

Dopo un paio di post in inglese...

...ritorno alla madre-lingua!

La mia idea è quella di esportare il Progetto, ne sono sempre più convinto in quanto qui in Italia sto davvero faticando a trovare riscontri e gente disposta ad ascoltare le mie idee e le mie proposte.

Nemmeno stessi vendendo o proponendo chissà quale diavoleria. Ma non mi arrendo finchè non inizieranno a censurarmi il blog!!

Ma anche questo vuol dire essere Artisti. Il non venir capiti ed apprezzati fa parte del mestiere. L'estero, chiunque parli inglese, come obiettivo.
Non è ne più facile, ne più bello, si è in molti di più, la concorrenza è cattiva (ma già nel piccolo dell'italia ci sono molte, tante, troppe iene) e devi riuscire a trovare l'aggancio giusto.
Trovarti al momento giusto al posto giusto e avere sempre con te matita, carta e idee per dimostrare quanto vali!!

Questa è la vera sfida ed è quello che mi piacerebbe davvero riuscire a fare!
Rimanendo immobili nulla cambia, quindi inizio l'espansione e la mobilitazione verso chiunque parli inglese,
verso luoghi dove le IDEE HANNO UN VALORE e I PROGETTI POTREBBERO REALIZZARSI.
Verso nuovi luoghi, nuove situazioni, perchè il mio frullatore cerebrale è attivo costantemente e (senza falsa modestia dico) a volte è un po' più avanti del normale. Va riconosciuto senza vergogna quando capita ed è una realtà, infatti non dico "sempre", ma solo "a volte" un po' più avanti!!
Una vita troppo incasellata sta imprigionando questa mia eruzione creativa.
Per questo oltre a poter dedicare più tempo al mio progetto e alla promozione, al successivo marketing...tutto quello che gli ruota intorno.

Le mie idee sono su larga scala (ovviamente si rischia in grande e per qualcosa di sensato oltre la Provincia, oltre la Nazione...) per questo le espongo in Inglese, per farle arrivare più lontano, per giungere a occhi interessati, visionari, che sanno rischiare, che hanno voglia di azzardare...che ti danno anche solo almeno una possibilità! (Tutti i rafforzativi in questa frase sono voluti!)

Ma ovviamente scriverò ancora anche in italiano, magari post così, di racconto/diario, più che di Vetrina che la manterrò internazionale.
Anche questi "sfoghi" sarebbe bello scriverli in inglese, e ci penserò sicuramente, però questo post lo voglio regalare solo a chi riesce a leggerlo.

Spero di avere molte nuove notizie a breve, che scriverò in futuri singoli post anche in doppia lingua!!
Come le Nuove Pagine che ho creato su questo sito, raggiungibili dalla bellissima minimalista barra qui sopra! Le avete già guardate???
Ditemelo che ne pensate, non siate timidi, si accetta tutto, non sono permaloso!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...